Coronavirus

Confartigianato: attivare subito la formula “take away” per la ristorazione