Pallamano: tutto pronto per la 3^ edizione dell’Handball Cup ‘Marco Ruggeri’

-
Non sono state le incognite legate al Covid a fermare la voglia di grande Pallamano. 
Sabato 12 e domenica 13 settembre, la Lions Sassari organizza la 3^ edizione della Sardegna Handball Cup ‘Marco Ruggeri’, che verrà disputata negli impianti del PalaSantoru, grazie al sostegno della Regione Autonoma della Sardegna e con il patrocinio del Comune di Sassari.  
La manifestazione, inizialmente, era stata pensata come un torneo quadrangolare di carattere internazionale, che avrebbe visto la partecipazione del Sardegna Handball Team, delle padrone di casa, e di due formazioni provenienti dalla vicina Corsica: l’Handball Club Borgo e l’Handball Pays Aiaccien. La defezione di quest’ultima compagine, consigliata dalle autorità sanitarie francesi a causa della scoperta di alcuni casi di positivi asintomatici in squadra, ha dunque costretto l’organizzazione a rimodulare l’evento, che consisterà in una doppia gara, tra Lions Sassari e Handball Club Borgo, chiamate ad affrontarsi sabato pomeriggio e domenica mattina sui legni del Palasport di via Rizzeddu. 
Le squadre partecipanti. In dirittura di partenza del campionato di Serie A2, per il quarto anno consecutivo, la Lions si propone con rinnovate ambizioni nel campionato cadetto. La squadra, è stata interamente riconfermata con l’obiettivo di ottenere sul campo la promozione in Serie A1. Obiettivo realistico, ma comunque non semplice, anche in considerazione dell’allargamento del campionato da 6 a 8 squadre con l’inserimento di Casalgrande Padana e Jumpers Marconi. Zucchi Pastor, coadiuvata da Eugenio Casada e dalla new entry Tonia Cucca, guiderà un rosa così composta: Veronica Furesi (portiere), Martina Giona (portiere), Sara Scanu (centrale), Laura Profili (ala destra), Giulia Dibona (terzino/centrale), Cinzia Canova (terzino destro), Cristina Piras (ala), Valeria Mazzitelli (pivot), Fatou Ndiaye (terzino/centrale), Francesca Cau (terzino), Margherita Lepori (ala destra), Giada Poddighe (pivot), Giulia Reccagni (ala), Martina Delrio (ala), Martina Unida (pivot). Novità assoluta al ‘Marco Ruggeri’, è l’Handball Club Borgo, espressione di un piccolo Comune alle porte di Bastia, che partecipa al campionato di National 3. Club fondato nel 2020, l’HC Borgo del coach Jean Francois Di Cara e del capitano Cèline Chenon propone un interessante mix di giocatrici giovani ed esperte. Il roster è composto da Camille Bataillard (ala destra), Camille Martelli (terzino destro), Cèline Chenon (centrale), Mèlanie Charrut (ala sinistra), Christelle Gomes (pivot), Delphine Luciani (terzino sinistro), Amelie Fouillet (ala sinistra), Nathalie Bernon (pivot), Laurinne Ruzziconi (pivot), Pierrette Soldati (ala destra). 
La Sardegna Handball Cup ‘Marco Ruggeri’, verrà inaugurata sabato 12 settembre alle 18, con il primo match tra Lions e HC Borgo. La sfida di ritorno, invece, si disputerà domenica 13 settembre alle 10. A seguire, le premiazioni di squadra e individuali alla presenza dei rappresentanti delle due società. 
“Nonostante le tante difficoltà siamo riusciti a mantenere in piedi una manifestazione cui teniamo molto – spiega coach Zucchi Pastor nelle vesti di organizzatrice della kermesse – ci dispiace per la defezione del Pays Aiaccien, che era ormai una squadra di casa nel nostro torneo, ma la salute viene prima di tutto ed è stato giusto evitare qualsiasi tipo di rischio. Desidero esprimere gratitudine anche nei confronti delle squadre contattate in extremis per sopperire a questa assenza: le difficoltà erano troppe, ma tutte hanno mostrato grande disponibilità e sarà un piacere per noi ospitarle nella quarta edizione. Per quanto ci riguarda avremo comunque l’opportunità di disputare due gare di livello molto interessante contro l’HC Borgo: quei 120 minuti ci daranno indicazioni importanti sul nostro stato di forma alla vigilia del campionato. Ci tengo a ringraziare la Regione Autonoma della Sardegna e il Comune di Sassari per il loro appoggio, e, ovviamente, anche tutte le aziende che non hanno abbandonato la Lions nonostante la difficile congiuntura economica”. La terza edizione della Sardegna Handball Cup ‘Marco Ruggeri’, avrà una grande visibilità, soprattutto grazie alla media partnership siglata con Directa Sport, che già da anni si occupa di trasmettere in diretta streaming le gare di campionato delle leonesse. Entrambi i match della competizione saranno visibili, rigorosamente ‘live’ sulle pagine Facebook ‘Directa Sport Live TV’ e ‘Lions Handball Sassari 2012’.

Sport

Vela: Beyond vince il Trofeo dei due golfi - Memorial Bepi Carlini
Diciannove le imbarcazioni che si sono date battaglia per il Trofeo dei due golfi - Memorial Bepi Carlini, in scena lo scorso week end nella costiera tra Porto Rotondo e Olbia. Come da programma, nel rispetto delle normative Covid-19, i diciannove timonieri provvisti di mascherina hanno partecipato al breafing tenuto dal Presidente del Comitato di...

Basket: le parole di coach Pozzecco dopo la sfida con Venezia
Questo il commento di coach Gianmarco Pozzecco al termine della sfida al Taliercio di Mestre: “Tra Dinamo e Reyer sono sempre sfide di altissimo livello, negli ultimi anni abbiamo insieme dato spettacolo e combattuto spesso ad armi pari. Dobbiamo essere orgogliosi, la cosa più importante nello sport è riuscire ad essere ogni volta competitivi, stav...

Basket: la Dinamo lotta con tenacia e passione ma crolla, la Reyer vince 99 - 92
Nella sfida della 5° giornata del campionato, la Reyer si impone 99-92 sul Banco di Sardegna. Season high di Eimantas Bendzius (29 punti) e sei uomini in doppia cifra. Finale infelice per la Dinamo Sassari che, nell’anticipo della quinta giornata di campionato, lotta per 40’ contro una Reyer Venezia solida e sfiora la vitt...

Basket, Serie A2: il CUS è condannato dalle assenze, cocente sconfitta a Livorno
La sfortuna frena ancora il CUS Cagliari, che a Livorno rimedia la terza sconfitta stagionale. Le universitarie, messe in grave difficoltà dalle pesanti assenze di Striulli e Prosperi, hanno lottato ma non sono riuscite ad avere ragione della Jolly Acli, vittoriosa al PalaMacchia per 54-43.  La partita. Giunto in Toscana s...

Basket, Serie A2: il BSS batte la Virtus Cagliari nel finale 52 - 51
Il secondo derby stagionale della Techfind San Salvatore si rivela tortuoso e acceso, con alcuni tratti in cui soffre in casa della Virtus Cagliari, ma nel finale stringe i denti e porta a casa la terza vittoria stagionale. Al PalaRestivo finisce 51-52 per le giallonere, caparbie nel venire a capo di una gara resa insidiosa dalla grande energia mes...

Olbia: Geovillage Hermaea si prepara alla gara con Busto Arsizio
Le due vittorie su Montale e Sassuolo hanno rinsaldato le certezze dell’Hermaea Olbia, che ora, sulle ali dell’entusiasmo, cercherà di portar via un risultato positivo anche da Busto Arsizio, dove è attesa per il settimo turno del campionato di Serie A2. Il rinvio del recupero infrasettimanale contro il Club Italia ha per...

Basket: le parole di coach Pozzecco in vista dello start della Champions League
La Dinamo Banco di Sardegna si prepara ad affrontare il debutto nella Basketball Champions League: domani, mercoledì 21, sarà alzata la palla a due del Game 1, il primo avversario da battere è il Galatasaray. Dopo il successo di domenica sulla Fortitudo Bologna, coach Gianmarco Pozzecco ha voluto presentare la sfida contro gli avversari t...

Basket: Marco Spissu, cuore e orgoglio sardo
Nella sfida di ieri contro la Fortitudo Bologna, abbiamo assistito ad una partita eccezionale per i tifosi della Dinamo, che ha visto il Banco recuperare lo svantaggio iniziale contro gli uomini di coach Meo Sacchetti, vincendo all'ultimo quarto con il risultato di 89 – 86. Ottima prova per i ragazzi di coach Pozzecco, che hanno saputo ri...

Porto Cervo: trofeo A112 Abarth Yokohama, in vetta Ivo Droandi e Fornasiero
Pioggia e freddo che si sono sommate ad un percorso tecnico ed impegnativo hanno confezionato un Rally Storico Costa Smeralda, tosto e combattuto fino alla fine, che ha chiuso degnamente l'undicesima edizione del Trofeo A112 Abarth Yokohama. Organizzata fin dal 2010 dal Team Bassano, la Serie dedicata alle A112 ha avuto que...

Olbia: pareggio per i bianchi, finisce 1-1 con il Livorno
Si è conclusa con un pareggio di 1-1 la partita dell’Olbia contro il Livorno. Di fronte al proprio pubblico, i bianchi hanno conquistato il secondo punto stagionale, rimontando ancora una volta l'iniziale vantaggio degli avversari con una reazione caparbia.  Il computo delle occasioni create e delle situazioni pericolose imbastite avrebbe pot...