Porto Torres: il patrimonio dei mosaici d’età romana nel convegno di venerdì

-
Una città moderna che ha delle “fondamenta” millenarie, quelle della gloriosa colonia Iulia di Turris Libisonis. 
Un tappeto di mosaici in parte aperti al pubblico, in parte da scavare e valorizzare. Sono tra le più affascinanti opere d’età romana disseminate in diverse porzioni della città: un patrimonio di storia e bellezza che sarà raccontato venerdì 18 settembre, alle ore 18, nella sala Canu, grazie all'iniziativa “Mosaici. Le antiche opere d’arte di Turris Libisonis”, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Porto Torres in collaborazione con la Direzione Musei Sardegna e la Soprintendenza Abap per le Province di Sassari e Nuoro. 

 «La storia, i monumenti e la cultura millenaria di questa città l'abbiamo raccontata in questi anni durante le tante campagne di marketing realizzate sui media, in occasione degli eventi e partecipando alle fiere di settore. L’appuntamento di venerdì 18 settembre – sottolinea l’assessora alla Cultura, Mara Rassu – è una ulteriore presa di coscienza sulla presenza nella nostra città di alcuni dei tesori più belli, i mosaici, autentiche opere d'arte del passato attorno ai quali è possibile costruire un'offerta sempre più appetibile per i turisti, un'occasione che spero possa essere colta da operatori del settore, agenzie di viaggio, tour operator e guide turistiche. Penso ai tanti mosaici presenti nell'area archeologica, nel Palazzo di Re Barbaro, nelle domus di Orfeo e dei mosaici marini, nelle Terme Pallottino e all'interno dell’Antiquarium Turritano. Ma anche a quelli meno conosciuti, come in Atrio Metropoli e a Tanca Borgona. A quelli da valorizzare in via delle Terme e nelle Terme Maetzke. O da scavare, come il recente ritrovamento avvenuto in via Ponte Romano. In questo percorso, durante la serata, ci guideranno personalità che hanno speso per anni la propria professionalità proprio a Porto Torres, sia in campo lavorativo che nella loro attività di studi». 

Dopo i saluti del sindaco Sean Wheeler, dell’Assessora Rassu e del Direttore della Direzione Musei Sardegna e della Soprintendenza Abap, Bruno Billeci, si aprirà il tavolo con la relazione di Attilio Mastino (Scuola archeologica italiana di Cartagine) sui mosaici inscritti di Turris Libisonis. L’ex Responsabile del sito archeologico di Porto Torres, Antonietta Boninu, interverrà sul tema “Il patrimonio musivo turritano: valutare la risorsa per investire nel futuro”. A seguire Gabriella Gasperetti (Responsabile dell’Area Patrimonio archeologico Soprintendenza Abap per le Province di Sassari e Nuoro) illustrerà i mosaici di Turris Libisonis tra restauri e nuove scoperte. La Direttrice del Museo archeologico nazionale Antiquarium Turritano, Maria Letizia Pulcini, punterà i riflettori sui mosaici d'età romana e gli esempi di valorizzazione in Italia. Le archeologhe Antonella Pandolfi e Daniela Deriu interverranno sul tema “Archeologia preventiva: il mosaico marcatore storico culturale”, mentre Nadia Canu (Funzionaria archeologa Soprintendenza Abap Responsabile per il territorio di Porto Torres) illustrerà il recente intervento in via Ponte Romano 79, che durante i lavori di realizzazione della rete del gas ha permesso di riportare alla luce un nuovo mosaico policromo, probabilmente il pavimento di una lussuosa abitazione privata di duemila anni fa. 

Il convegno è aperto a tutti i cittadini. L'accesso alla sala sarà consentito nel rispetto delle regole di distanziamento previste dalle misure anti Covid.

Cultura

Officin&Ideali. Residenze in transito: in digitale per raccontare il progetto
Con le nuove disposizioni anticovid del Governo, le attività aperte al pubblico del progetto Officin&Ideali- Residenze in transito, previste dal 30 ottobre al 1° novembre nel Museo del crudo di San Sperate, sono sospese. Non si ferma però la programmazione: da lunedì 25 ottobre, e sino a domenica 1° novembre, il Paese museo ospita le attivit...

Sassari. La Stagione Lirica continua.
L’Ente Concerti Marialisa de Carolis non abbandona il suo pubblico. L’Opera a Sassari non si ferma, nonostante la chiusura di tutti i teatri per contrastare la diffusione della Covid-19. La stagione lirica 2020 si trasferisce in rete e continua in streaming aprendo a tutti gratuitamente la prossima produzione in cartellone: “Suor Angelica” di ...

Olbia: dal 30 ottobre al 4 novembre rassegna letteraria "Incontri d'Autunno"
Con l’arrivo dell’autunno riprendono gli appuntamenti letterari organizzati dalla Biblioteca Civica Simpliciana. “Incontri d’Autunno” è il titolo della rassegna letteraria che si articola in sette incontri che avranno luogo dal 30 ottobre al 4 dicembre. Parteciperanno autori e relatori di diverse case editrici regionali e nazionali. 

Echi Lontani diffonde la musica dal web
Le nuove disposizioni anticovid 19 non fermano il festival di musica antica Echi lontani. Per dare un segnale positivo al suo pubblico (che sabato scorso ha seguito con immenso affetto il concerto inaugurale) e onorare gli impegni presi con gli artisti, i prossimi due appuntamenti della rassegna, previsti domenica 1 e sabato 7 novembre, saranno tra...

Creuza de Mà – Musica per il Cinema. Il Festival si sposta in rete
Il Festival Creuza de Mà – Musica per il cinema fa i conti con l’ultimo DPCM del 24 ottobre che sospende “gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi all’aperto”. La seconda parte del festival, diretto dal regista Gianfranco Cabiddu, trasloca quindi in rete da venerdì 30 ottobre a ...

Cagliari: arriva il FestivalScienza "Dalla parte del pianeta"
L’Associazione Scienza Società Scienza organizza dal 5 all’8 novembre, il FestivalScienza Cagliari arrivato quest’anno alla sua XIII edizione. Si tratta di un’edizione speciale, un’edizione digitale, a seguito delle norme di sicurezza sanitaria previste dall’ultimo DPCM del 24 ottobre. La manifestazione quest’anno è interamente dedicata ai...

La Regione mette i Comuni in rete per il benessere familiare
Iniziano questo pomeriggio alle 15:30 con la Rete Metropolitana del Nord Sardegna gli 8 appuntamenti digitali per parlare di politiche familiari. Il progetto della regione Sardegna, in collaborazione con l'Agenzia per la famiglia della Provincia autonoma di Trento, e con il supporto di TSM-Trentino School of Management che propone un ciclo di ...

Tonnare del Sulcis. Tour europeo per la mostra fotografica “Sale, sudore, sangue
Le tonnare e il millenario rito della mattanza. Una sapienza custodita ancora nel Sulcis, unico esempio nel Mediterraneo, rivive in una mostra fotografica di Francesco Zizola. Il pluripremiato fotografo romano arricchisce con nuovi elementi la mostra “Sale, sudore, sangue” già allestita nel 2017 all’EXMA (Exhibiting & Moving Arts)...

Santa Teresa Gallura: riprende vita il costume tradizionale
Gonna lunga e blusa amaranto in broccato con motivi floreali neri, camicia bianca, sottogonna e persino culotte per la donna. Abito in tinta unita nero, giacca, pantalone e panciotto con camicia bianca per l’uomo. Sono i primi prototipi dei vestiti tradizionali di Santa Teresa Gallura, quelli della vita di tutti i giorni e delle giornate di fest...