Regione: insediata Commissione Pari Opportunità fra donne e uomini

-
Una buona notizia dalla Regione. Dall’incontro dell’8 luglio scorso a Villa Devoto con le rappresentanti dell’associazionismo femminile dell’isola, era risultato l’impegno da parte del presidente Solinas di studiare un programma di interventi urgenti a favore delle donne. Promessa per ora mantenuta: dopo l’istituzione il 21 luglio di un Tavolo Regionale di coordinamento della rete contro la violenza di genere, si è insediata ieri la Commissione Regionale per le Pari Opportunità fra uomo e donna. Presente alla seduta di insediamento l’Assessora Regionale del Lavoro, Formazione e Cooperazione Sociale Alessandra Zedda, in rappresentanza del Presidente Solinas. “Integrare e incentivare il ruolo delle donne nel lavoro valorizzando eccellenze e sensibilità, prevenire e contrastare la violenza di genere, promuovere il lavoro autonomo ed educare i cittadini a disegnare una società inclusiva sono gli obiettivi che la nuova Commissione Regionale per le pari opportunità tra uomo e donna deve continuare a perseguire” dichiara Alessandra Zedda. L’istituzione della commissione pari opportunità pone la Sardegna tra le regioni italiane che intendono, con atti concreti, rimuovere gli ostacoli economico/culturali per rendere più accessibile alle donne la partecipazione politica e sociale e contrastare la violenza di genere. La Regione ha di fatto stanziato 3 milioni e 500 mila euro finalizzati al potenziamento dei centri antiviolenza e nuove case di accoglienza per le vittime. “Il vostro contributo alla progettazione politica – continua Zedda rivolgendosi alle commissarie – è fondamentale poiché la parità tra i generi e l’attenzione ai bisogni delle persone, uomini e donne – sono il denominatore comune di questo governo regionale. Confido – conclude l’esponente della giunta – in una stretta collaborazione tra la massima istituzione e la commissione che rappresentate”. Iniziativa salutata con gioia e forti speranze da parte delle associazioni femminili e da tutti coloro che subiscono e combattono giornalmente contro discriminazioni e soprusi. Invito e disponibilità alla collaborazione con la Commissione sono stati espressi dal CORECOM Sardegna con le parole della Presidente Susi Ronchi: “Il CORECOM auspica di stabilire una fattiva e produttiva collaborazione con la Commissione Regionale al fine di raggiungere, attraverso un impegno comune, obiettivi condivisi sul piano della parità di genere e del rispetto dei diritti della persona”. Un importante obiettivo, un intenso lavoro, un forte impegno sono di fronte alla Commissione neo-designata nel percorso verso una società giusta, inclusiva, non violenta.

Buone notizie

Alghero: donna classe 1945 esce dalla terapia intensiva
Buone notizie dal mondo Covid. A fronte dei tre decessi di oggi, qualche ora fa è tornata a casa la donna di Alghero classe 1945 ricoverata il 20 settembre a Sassari. La paziente aveva contratto il Covid e poi, come spesso accade, buona parte della famiglia era risultata positiva. Quasi tutti asintomstici o in buona salute, solo lei era stata ricov...

Sassari: donati tre ventilatori polmonari per la nuova terapia intensiva covid
Tre nuovi ventilatori polmonari di alta gamma, donati dall’associazione di Oncoematologia “Mariangela Pinna” onlus, che contribuiscono all’apertura della nuova terapia intensiva Covid, al primo piano della palazzina di Malattie infettive.I tre apparecchi del valore di circa 100mila euro, frutto delle oltre 600 donazioni ricevute...

Olbia: borse di studio per gli studenti meritevoli delle scuole secondarie
Si terrà questo pomeriggio alle ore 19.00, presso il cortile interno dell’ex scolastico, la premiazione dei vincitori delle borse di studio delle scuole  secondarie di secondo grado, mentre venerdì, 2 di ottobre, sempre nella stessa location  si terrà quella destinata ai ragazzi delle  secondarie di primo grado."...

Bono: i VVF salvano un bovino adulto scivolato in un dirupo
Intorno alle  ore 8.00 di questa mattina i Vigili del fuoco della compagnia di Bono sono intervenuti  in località "Oddorai", foresta Burgos, per il salvataggio di un bovino adulto caduto in un dirupo. Le operazioni di soccorso sono durate per tutta la mattinata, e si sono concluse con il trasporto dell 'animale in una zona sicura grazie all'ausilio dell'elicottero proveniente dalla base di Alghero-Fertilia.

Oristano: i vecchi banchi rinascono a nuova vita
Di necessità virtù. Nessun banco in arrivo per le scuole di Oristano ed ecco che il Centro di riuso con l'associazione Domus danno nuova vita ai vecchi banchi biposto rendendoli fruibili nell'era Covid. Due banchi per due alunni al prezzo di uno. Gratuitamente con un'opera sociale sono arrivati dodici monoposto e molti altri sono in arrivo 

Seconda Commissione: si alla limba e con docenti esterni qualificati
La Seconda commissione, presieduta da Alfonso Marras (Riformatori) ha espresso parere favorevole (con la sola astensione dell’onorevole Desirè Manca, M5S) alla deliberazione della Giunta regionale n. 44/35 del 4 settembre 2020 in materia di disciplina della politica linguistica regionale (linee guida predisposte dall’Obreria pro s’imparu e programm...

CRS4 Sardegna. Nuovo algoritmo che migliora le immagini ecografiche
Altra buona notizia per la ricerca sarda. Dopo le due domande di brevetto internazionale depositate dal CRS4 lo scorso mese di luglio per due invenzioni industriali, questo mese è stata pubblicata da una prestigiosa rivista scientifica l’idea di un nuovo algoritmo messo a punto da due ricercatori sardi adattabile alle ecografie mediche. ...

Erula: bovino caduto in un dirupo di 10 metri viene salvato
Vicino a Erula, paesino in Provincia di Sassari, è stato salvato, stamattina, un bovino di circa 450 kg. Secondo quanto ricostruito l'animale è caduto in un dirupo di una decina di metri. Fortunatamente l'intervento è stato immediato. La sala operativa dei Vigili del Fuoco ha ricevuto l'allarme alle ore 12 di questa mattina. L'azione è stata immedi...

Calasetta: per i 250 anni Poste Italiane regala l'annullo
250 anni di Calasetta. Il comune sulcitano festeggia con l'annullo di Poste Italiane l'anniversario della fondazione. Calasetta è infatti uno dei comuni scelti da Poste Italiane in Sardegna per presentare ai cittadini i temi della filatelia e della scrittura legati alle tradizioni e al patrimonio culturale della comun...

Sassari: frati Cappuccini e volontari al lavoro per una nuova foresteria
Nuova e bella missione quella dei frati Cappuccini di Sassari. L'obiettivo: ampliare la foresteria di via Monsignor Marongiu, così da poter aiutare i più bisognosi. Un'opera caritatevole che sta coinvolgendo numerosi volontari. Oltre al supporto fisico della comunità è, però, necessario anche quello finanziario. Alla ricerca di nuove risorse moneta...