Sassari: 95 coperte in lana provenienti da tutta Italia arrivano a Casa Serena.

-
Una gara di solidarietà promossa e organizzata dal gruppo “Le nostre mani scaldano i bimbi” in collaborazione con “Mam Beyond Borders” ha realizzato95 coperte che sono state donate negli scorsi giorni alla Casa Serena di Sassari. 

Il gruppo Facebook è nato in seguito al terremoto che colpì le Marche con lo scopo di offrire manufatti in lana per i bambini delle zone colpite. Si è poi creata la collaborazione con l’associazione senza scopo di lucro fondata da ragazze, mamme, avvocati, ostetriche e medici, che si occupa di raccogliere aiuti e assicurarne l’arrivo a destinazione. Il rapporto tra i due progetti ha fatto sì che negli anni scorsi venissero donate coperte, abitini e cuffiette fatte a mano ai bambini prematuri nati in Etiopia, agli ospedali in Italia e all’estero e alle case famiglia. 

 Quest’anno il gruppo ha invece scelto di destinare i propri manufatti alle case di riposo d’Italia e regalare copertine e scialli agli ospiti. Per la Sardegna, è stata indicata, dalle stesse volontarie, Casa Serena, che ha ricevuto i lavori provenienti da tutto il mondo. 

 È la fondatrice del gruppo Facebook, Cinzia Menghini ad essersi occupata di questa gara di solidarietà, preoccupandosi di raccogliere, sanificare e spedire le coperte ai destinatari, in modo da procedere in tutta sicurezza con il progetto. 

Nella casa di riposo di via Pasubio le volontarie che hanno preso parte al progetto hanno proceduto alla consegna dei doni, molto apprezzati dagli ospiti, soprattutto dalle donne, che hanno potuto scegliere la loro preferita tra le coperte tutte di colori diversi, ma con uguali dimensioni. Un’iniziativa che scalda non solo gli ospiti che hanno ricevuto i doni, ma anche i cuori.

Cronaca

Olbia: scuole chiuse dalle 13.00 di domani e per tutta la giornata di sabato
Il sindaco Settimo Nizzi, visto il bollettino emanato dalla protezione civile di allerta rossa per forti piogge e rischio idrogeologico, ha disposto per la giornata di venerdì 27 settembre, la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private e dei centri per l’infanzia nel territorio del Comune di Olbia a partire dalle ore 1...

Olbia: fine settimana all'insegna nel maltempo, in arrivo forti piogge
La protezione civile ha emanato un bollettino di condizioni metereologiche avverse a partire dalle 18.00 della giornata di domani venerdì 27 novembre. Il rischio idrogeologico è così suddiviso: - codice ROSSO (criticità ELEVATA) sulle aree dell’ Iglesiente, del Campidano, del Flumendosa Flumineddu e Gall...

Nuoro: supporto psicologico telefonico ai parenti dei pazienti covid
È attivo il servizio telefonico di assistenza psicologica rivolto ai familiari dei pazienti dei reparti Covid dell’ospedale San Francesco di Nuoro e agli ex-pazienti del nosocomio del capoluogo barbaricino nella fase post-ospedaliera. “Un servizio importante sul piano dell’umanizzazione del cure”, dichiara l’assessore regio...

I Riformatori chiedono un sostegno economico per l’assistenza agli anziani
«Un intervento di sostegno economico da parte della Regione per aiutare le famiglie a sostenere la retta di accoglienza degli anziani ed un sostegno una tantum per le strutture di accoglienza» è quando chiede Aldo Salaris, a nome del gruppo dei Riformatori Sardi in consiglio regionale, al Presidente Christian Solinas e all’Assessore alla Sanità Mar...

Uniss: gli auguri al nuovo Rettore dal Presidente Pais
"Congratulazioni e auguri di buon lavoro”. Il Presidente del Consiglio regionale Michele Pais ha inviato al nuovo Rettore dell’Università di Sassari Gavino Mariotti le felicitazioni per il prestigioso incarico che da ieri ricopre. “La Sua esperienza e la Sua competenza – scrive il Presidente Pais – saranno preziose per l...

UNICEF: nuovo rapporto su HIV-AIDS nei bambini e giovani
Secondo il nuovo rapporto dell’UNICEF, nel 2019, quasi ogni minuto e quaranta secondi un bambino o un giovane sotto i 20 anni è stato contagiato dall’HIV, portando il numero totale di bambini e giovani che convivono con l’HIV a 2,8 milioni. Il rapporto evidenzia come i bambini siano lasciati indietro nella lotta contro l’HIV. 

Olbia: a 7 anni dall' alluvione bando per ricostruire il ponte sul Rio Enas
Anas , Gruppo FS Italiane,  ha pubblicato in Gazzetta Ufficiale, un bando del valore di 5,4 milioni di euro per i lavori di ricostruzione del ponte sul Rio Enas, in territorio comunale di Olbia, crollato a seguito degli eventi alluvionali del 18 e 19 novembre del 2013.   La durata dell' app...

Olbia: al via le iscrizioni all' Unitre per l' Anno Accademico 2020/21
A partire da lunedì 30 novembre, dalle ore 10 alle ore 12, presso la sede Unitre in via Udine snc porta n. 3, sono aperte le iscrizioni all’Unitre-Olbia per l’Anno Accademico 2020/2021.Tenuto conto della particolare situazione economica e sanitaria del momento, il Consiglio Direttivo ha fissato la quota associativa in euro 50 (s...

Mariotti nuovo Rettore dell'Uniss. Gli auguri dell'AOU
Il professor Gavino Mariotti  è il nuovo Rettore dell'Università degli Studi di Sassari eletto per il sessennio 2020/2021 – 2025/2026. Ha ottenuto nella seconda votazione 366 voti, a fronte dei 188 di Gian Paolo Demuro e dei 125 registrati da Luca Deidda, ed è il primo Magnifico che l’Ateneo di Sassari abbia eletto con il voto telematico. Prof...

Olbia: Ragnedda nuovo Presidente della Conferenza Territoriale Socio Sanitaria
Questa mattina, nella sede del museo archeologico della città, si è riunita la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria della Assl di Olbia, che ha eletto all' unanimità quale suo presidente il sindaco di Arzachena, Roberto Ragnedda.  Durante l'incontro odierno, presieduto dal direttore della Assl di Olbia, Paolo Tauro,...