Mozione di Manca M5S: a Macomer mammografie bloccate per 500 donne

-
“La paralisi delle attività sanitarie di screening ha raggiunto livelli allarmanti in quasi tutti i campi ma a preoccupare maggiormente è l’allungamento delle liste d’attesa che riguardano tutti quegli esami per i quali la tempistica può realmente fare la differenza. Penso alle oltre 500 donne sarde che da mesi sono in attesa di poter effettuare i controlli senologici di prevenzione annuale. Ecografie, mammografie, esami salvavita che il servizio di Senologia del distretto di Macomer ha interrotto da tempo per ragioni che appaiono del tutto irrisorie rispetto al disagio creato, come l’inadeguatezza dei locali. Veramente – osserva Desirè Manca – motivazioni di carattere strutturale impediscono alla nostra regione di garantire il diritto alle cure a centinaia di donne? Pazienti costrette nel migliore dei casi a recarsi in altri studi specialistici, talvolta distanti decine di chilometri, e nel peggiore a rinunciare al diritto alla salute”. 

Chiede la ripresa immediata delle attività di screening la consigliera pentastellata Desirè Manca, prima firmataria di una mozione che impegna l’assessore alla Sanità ad attivarsi con urgenza, considerata l’importanza e la delicatezza della materia, affinché il servizio di Senologia del Distretto di Macomer riprenda le attività di screening nel più breve tempo possibile e in locali adeguati e consoni alle esigenze di operatori e pazienti. 

“L’ostacolo alla ripresa delle attività è ampiamente superabile in quanto si tratterebbe di dover effettuare dei lavori strutturali, in particolare la demolizione di una parete divisoria, per mettere in comunicazione dei locali contigui nei quali ospitare la Radiologia e la Senologia Clinica. Trattandosi di attività che prevedono una stretta collaborazione tra medico e tecnico di radiologia - addetto ad effettuare dettagli mammografici qualora necessari – tali attività devono poter essere svolte in studi comunicanti. L’inadeguatezza dei locali che ospitano la Radiologia di Macomer dal punto di vista tecnico-normativo del resto è un aspetto noto già da tempo, evidenziato addirittura nella relazione sulla programmazione delle attività del Distretto per gli anni 2019/2020/2021. La Regione Sardegna non può continuare ad ignorare il problema dell’accumularsi di migliaia di visite programmate e indispensabili a preservare la salute pubblica”.  

“Stando ai più recenti dati Istat, il tumore alla mammella nel 2016 ha rappresentato la prima causa di morte per neoplasia nelle donne, con 12.760 decessi. Fortunatamente negli ultimi decenni grazie ad un costante aumento delle diagnosi precoci c’è stata una parallela riduzione della mortalità. La diffusione della diagnosi precoce ha infatti permesso di identificare un maggior numero di tumori già ai primi stadi di sviluppo della malattia, quando il trattamento ha maggiori probabilità di essere efficace e meno invasivo. Non possiamo attendere oltre”.

Cronaca

Olbia: scuole chiuse dalle 13.00 di domani e per tutta la giornata di sabato
Il sindaco Settimo Nizzi, visto il bollettino emanato dalla protezione civile di allerta rossa per forti piogge e rischio idrogeologico, ha disposto per la giornata di venerdì 27 settembre, la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private e dei centri per l’infanzia nel territorio del Comune di Olbia a partire dalle ore 1...

Olbia: fine settimana all'insegna nel maltempo, in arrivo forti piogge
La protezione civile ha emanato un bollettino di condizioni metereologiche avverse a partire dalle 18.00 della giornata di domani venerdì 27 novembre. Il rischio idrogeologico è così suddiviso: - codice ROSSO (criticità ELEVATA) sulle aree dell’ Iglesiente, del Campidano, del Flumendosa Flumineddu e Gall...

Nuoro: supporto psicologico telefonico ai parenti dei pazienti covid
È attivo il servizio telefonico di assistenza psicologica rivolto ai familiari dei pazienti dei reparti Covid dell’ospedale San Francesco di Nuoro e agli ex-pazienti del nosocomio del capoluogo barbaricino nella fase post-ospedaliera. “Un servizio importante sul piano dell’umanizzazione del cure”, dichiara l’assessore regio...

I Riformatori chiedono un sostegno economico per l’assistenza agli anziani
«Un intervento di sostegno economico da parte della Regione per aiutare le famiglie a sostenere la retta di accoglienza degli anziani ed un sostegno una tantum per le strutture di accoglienza» è quando chiede Aldo Salaris, a nome del gruppo dei Riformatori Sardi in consiglio regionale, al Presidente Christian Solinas e all’Assessore alla Sanità Mar...

Uniss: gli auguri al nuovo Rettore dal Presidente Pais
"Congratulazioni e auguri di buon lavoro”. Il Presidente del Consiglio regionale Michele Pais ha inviato al nuovo Rettore dell’Università di Sassari Gavino Mariotti le felicitazioni per il prestigioso incarico che da ieri ricopre. “La Sua esperienza e la Sua competenza – scrive il Presidente Pais – saranno preziose per l...

UNICEF: nuovo rapporto su HIV-AIDS nei bambini e giovani
Secondo il nuovo rapporto dell’UNICEF, nel 2019, quasi ogni minuto e quaranta secondi un bambino o un giovane sotto i 20 anni è stato contagiato dall’HIV, portando il numero totale di bambini e giovani che convivono con l’HIV a 2,8 milioni. Il rapporto evidenzia come i bambini siano lasciati indietro nella lotta contro l’HIV. 

Olbia: a 7 anni dall' alluvione bando per ricostruire il ponte sul Rio Enas
Anas , Gruppo FS Italiane,  ha pubblicato in Gazzetta Ufficiale, un bando del valore di 5,4 milioni di euro per i lavori di ricostruzione del ponte sul Rio Enas, in territorio comunale di Olbia, crollato a seguito degli eventi alluvionali del 18 e 19 novembre del 2013.   La durata dell' app...

Olbia: al via le iscrizioni all' Unitre per l' Anno Accademico 2020/21
A partire da lunedì 30 novembre, dalle ore 10 alle ore 12, presso la sede Unitre in via Udine snc porta n. 3, sono aperte le iscrizioni all’Unitre-Olbia per l’Anno Accademico 2020/2021.Tenuto conto della particolare situazione economica e sanitaria del momento, il Consiglio Direttivo ha fissato la quota associativa in euro 50 (s...

Mariotti nuovo Rettore dell'Uniss. Gli auguri dell'AOU
Il professor Gavino Mariotti  è il nuovo Rettore dell'Università degli Studi di Sassari eletto per il sessennio 2020/2021 – 2025/2026. Ha ottenuto nella seconda votazione 366 voti, a fronte dei 188 di Gian Paolo Demuro e dei 125 registrati da Luca Deidda, ed è il primo Magnifico che l’Ateneo di Sassari abbia eletto con il voto telematico. Prof...

Olbia: Ragnedda nuovo Presidente della Conferenza Territoriale Socio Sanitaria
Questa mattina, nella sede del museo archeologico della città, si è riunita la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria della Assl di Olbia, che ha eletto all' unanimità quale suo presidente il sindaco di Arzachena, Roberto Ragnedda.  Durante l'incontro odierno, presieduto dal direttore della Assl di Olbia, Paolo Tauro,...