Stintino: concerto di Beppe Dettori per la festa patronale

-
La festa patronale di Stintino, che quest'anno a causa della pandemia da Covid ha visto la celebrazione dei soli riti religiosi, questa sera terminerà in musica. Alle  21.30 il piazzale Largo Cala d'Oliva ospiterà il concerto di Beppe Dettori dal titolo “La Canzone d'Autore Incontra La Canzone Popolare”. 

L'evento musicale si svolgerà nell'ambito della manifestazione culturale Stintin’arte, promossa dalla Confraternita Madonna della Difesa, con il contributo della Fondazione di Sardegna, il patrocinio del Comune di Stintino, e in collaborazione con la Proloco di Stintino, l'Associazione Culturale Sa Perbeke e Undas Edizioni Musicali. 
Il cantautore e musicista stintinese, recentemente vincitore del premio Maria Carta 2020, proporrà un suggestivo percorso musicale che combinerà insieme brani tratti dal repertorio della canzone d'autore italiana (De André, Battiato, Graziani, Dalla, De Gregori) con quelli della tradizione popolare sarda, oltre a rapide incursioni nei territori della world music. L'artista, attraverso il gioco di rimescolamento di registri vocali e musicali, divenuto ormai nel tempo una sua precisa cifra stilistica, cercherà idealmente di tessere un filo rosso che leghi esperienze musicali in apparenza distanti tra loro, per tradizione storica o prestigio culturale. 

Forte di un'esperienza nella ricerca musicale maturata in oltre 30 anni di carriera, Beppe Dettori giocherà a ribaltare gli standard di valutazione del pubblico, attraverso una personale e inconsueta chiave interpretativa. Accompagnerà l'autore un ensemble di artisti costituito da Giovannino Porcheddu alla chitarra elettrica e voce, Andrea Pinna al violino e tastiera, Massimo Canu al basso e voce e Federico Canu alla batteria e voce. Il concerto costituirà l'evento unico della rassegna Stintin'arte e chiuderà i festeggiamenti per la festa della Beata Vergine della Difesa. 

Per la prima volta nella storia della Confraternita, a causa dell'emergenza Covid-19, è stata fatta una deroga allo statuto del sodalizio stintinese e, in via eccezionale, domenica scorsa è stato riconfermato il priore uscente, Nicola Schiaffino, che terrà la bandiera per un altro anno ancora.  
La rassegna, che per l'emergenza sanitaria ha visto ridotto il programma, si terrà all'aperto e sarà totalmente gratuita. Nel rispetto delle vigenti normative anti Covid-19, le sedute saranno distanziate tra loro di almeno 1 metro. 
Si invita il pubblico a indossare i dispositivi di protezione individuale durante la manifestazione.

Cronaca

Arzachena: chiuse  per 15gg tutte le scuole di ogni ordine e grado
Il Sindaco di Arzachena Roberto Ragnedda ha firmato un’ordinanza ancora più restrittiva rispetto a ciò che è contenuto nel DPCM varato ieri da Conte. L’aumento dei casi positivi, che hanno interessato anche il circuito scolastico,(di pochi giorni fa la chiusura della scuola primaria di Abbiadori)  e il fatto che non si riesca a controllare la ...

Ittiri: Antonio Sau riconfermato primo cittadino con il 60,54%
Antonio Sau è stato riconfermato sindaco di Ittiri. Quarant’anni, sposato e papà di due bimbi è Sau è nuovamente Sindaco del centro più grande del Coros. 5186 i votanti che si sono recati alle urne per rinnovare il consiglio comunale sui 7661. Antonio Sau candidato per la lista civica Uniti per Fare, sedici candidati, otto donne e otto uomini ha ...

Primo viaggio del treno Swing in Sardegna, tratta Cagliari-Carbonia
“Potenziare e adeguare i collegamenti ferroviari all’interno dell’Isola rappresenta uno degli obiettivi per superare l’isolamento e garantire un impulso innovativo ed efficiente alla mobilità dei cittadini e al nostro sistema economico”. Lo afferma l’assessore regionale dei Trasporti, Giorgio Todde, alla vigilia del primo viaggio del treno “Swing” ...

Olbia: i cani antidroga scoprono un trafficante appena sbarcato dalla nave
Aveva calcolato quasi tutto. È sbarcato di domenica, alle prime luce del mattino ed in pieno week-end elettorale, confidando in un allentamento dei controlli. Quello che non poteva prevedere è che, anche domenica mattina, i Finanzieri del Gruppo Olbia, in esecuzione delle direttive del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Sassari, hanno ...

Olbia: perde al videopoker e danneggia la macchinetta, denunciato
Gli agenti della Polizia hanno denunciato un cittadino olbiese, F.G. con l 'accusa di danneggiamento aggravato.  L’uomo dopo aver perso alcune centinaia di euro ad una macchinetta videopoker, ha cominciato a danneggiarla con una sedia, per poi allontanarsi velocemente. Grazie all’immediat...

Olbia: aveva in auto uno storditore elettrico, denunciato
Avendo notato un comportamento inconsueto durante la guida, forse finalizzato ad eludere il controllo, gli agenti della Polizia di Olbia, hanno fermato e sottoposto a controllo un individuo. Durante la perquisizione del veicolo è stato rinvenuto un oggetto, che a prima vista poteva apparire una semplice torcia, ma che in r...

Regione: nuovo parco autobus per la mobilità sostenibile
74 milioni di euro per il rinnovo del parco autobus con tecnologie di alimentazione innovative che rispettino le esigenze del trasporto pubblico locale garantendo un miglioramento della qualità dell'aria. La Giunta Regionale ha approvato gli indirizzi per la programmazione delle risorse del Piano Strategico Nazionale della Mobilità Sostenibile.&...

Il giorno dopo il DPCM: cittadini, sindaci e medici
Una settimana importante quella trascorsa, perché doveva servire a stabilire se tornare ad un regime di semi-lockdown. Ieri il Dpcm di Conte ha decretato la parziale chiusura a orario e codici Ateco. I più colpiti indubbiamente coloro che subiranno gli effetti di una chiusura totale, dalle palestre ai cinema e teatri, dalle...

CPCI Sardegna: La scuola è diventata la panacea per tutti i mali
Questa la lettera del Coordinamento dei Presidenti dei Consigli d'Istituto della Regione Sardegna all'On. Cristian Solinas, al Presidente R.A.S On Emiliano Deiana, al Presidente A.N.C.I. Sardegna, alla Dott.ssa Grazia Maria De Matteis, Garante dell'infanzia e dell'adolescenza. “6 marzo 2020: La scuola è la prima a chiudere; i contagi non ...

Arbatax: sabato 31 ultima tratta della Tirrenia verso Civitavecchia
Sabato 31 ottobre la nave della tratta Arbatax-Civitavecchia salperà per l’ultima volta. La società Tirrenia - Cin ha cancellato la tratta Arbatax – Civitavecchia, gli accordi in scadenza non sono stati rinnovati per una riduzione di costi, ma i benefici del territorio non sono stati presi in considerazione.  “È un fa...