Sardegna: 1 milione di euro per il ripristino delle infrastrutture danneggiate

-
"Siamo impegnati nel lavoro di ricognizione dei territori per intervenire con misure di ripristino delle opere finalizzate alla messa in sicurezza. In quest’ottica abbiamo chiesto a Comuni ed Enti locali di segnalare le situazioni che necessitano di maggiore attenzione e tempestività perché solo con un coordinamento efficace tra Enti e Istituzioni è possibile tutelare le Comunità”. Così l’Assessore dei Lavori Pubblici Roberto Frongia a commento dello stanziamento da parte della Giunta regionale di 1 milione di euro per la prevenzione e il ripristino di opere pubbliche danneggiate a seguito di eccezionali avversità atmosferiche. La misura segue la prima programmazione di giugno con cui erano stati finanziati alcuni interventi tesi sempre a fronteggiare situazioni di pericolo o deterioramento di infrastrutture. “Grazie a questa misura siamo in grado di garantire nuovi lavori per 1.195.000 euro. Ulteriori istanze da parte dei Comuni al momento esclusi – continua l’esponente della Giunta Solinas - potranno essere prese in considerazione con successive programmazioni a valere sulle risorse finanziarie ancora disponibili”.

Tra gli interventi oggetto della nuova programmazione figura il ripristino e la messa in sicurezza del tratto della strada provinciale n. 83 al Km 5+200”, tra Fontanamare e Nebida (€ 185.000); la messa in sicurezza (pericolo di caduta massi rilevato dai Vigili del fuoco del Comando Provinciale di Oristano) di un costone roccioso nel Comune di Aidomaggiore (€ 200.000); il ripristino dei danni causati dagli eventi meteorici di aprile e maggio nel Comune di Lodè (€ 300.000); la messa in sicurezza della scarpata di via Bellieni nel Comune di Teti (€ 100.000); gli interventi urgenti per il ripristino di una scarpata crollata, della viabilità comunale e di un collettore fognario nel Comune di Cuglieri (€ 110.000); il rifacimento di un muro di sostegno nel Comune di Bonorva (€ 300.000).

Cronaca

Sassari: arriva il primo rapporto statistico della città
Sensazionale novità quella annunciata dall'amministrazione sassarese. Nel sito del Comune di Sassari, a partire da oggi, sarà possibile consultare un rapporto statistico sulla popolazione residente nel territorio turritano. I dati fotografano la situazione risalente al 31 dicembre 2019. Inoltre da giugno 2020 il servizio Statistica del settore Bila...

Carbonia: il Museo del Carbone aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio
Il Museo del Carbone aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio 2020, programmate per il 26 e 27 Settembre, che quest'anno hanno come tema principale Learning for life - Imparare per la vita. Entrambe le giornate prevedono l'ingresso con biglietto ridotto - di sei euro - per la visita guidata del sottosuolo e della Sala Argani. Sabato...

Carbonia: messaggio di auguri della Sindaca Massidda gli studenti
"Si apre ufficialmente un anno scolastico dal sapore tutto nuovo. Si ritorna a scuola dopo il lungo e brusco stop alle attività didattiche in presenza, causato dall’epidemia da Coronavirus, che non è ancora sconfitta ma necessita prudenza, cautela e senso di responsabilità da parte di tutti noi. In queste settimane l’Amministrazione Comunal...

Cagliari: i consiglieri del centrosinistra mandano gli auguri agli studenti
"Finalmente i ragazzi e le ragazze delle scuole cittadine, dopo lo stop causato dall'emergenza Covid-19, torneranno in classe grazie soprattutto al senso di responsabilità e all'impegno straordinario di tutto il personale scolastico, delle famiglie e degli studenti. Non possiamo che esserne felici e auguriamo a tutti e a tutte una serena ripre...

Quartu: nuove misure per l'ingresso a scuola. Delunas firma l'ordinanza
Mascherine all’entrata e all’uscita e divieto di assembramento per i genitori, che quindi dovranno limitare la sosta nei pressi degli istituti al tempo strettamente necessario per portare o riprendere i figli. Tenendo conto dell’attuale situazione epidemiologica e anche delle indicazioni operative per la gestione dei focolai di Covid 19 ...

Delusione per molti studenti per il mancato rientro a scuola
In molti Comuni della Sardegna è slittata la data di inizio delle lezioni per via dei ritardi nei controlli che tutto il personale scolastico ha deciso di fare per garantire un rientro a scuola in sicurezza. In alcuni casi si rinvia di pochi giorni in altri si oltrepassa la settimana. Mai come quest’anno i bambini e i raga...

Tortolì: la campanella ha suonato questa mattina negli istituti rinnovati
Questa mattina anche a Tortolì ha suonato la campanella per i tantissimi studenti del comune. I due Istituti Comprensivi del paese sono stati oggetto di lavori di adeguamento degli spazi e delle aule e sono pronte al rientro degli studenti, dopo la lunga pausa legata all'emergenza sanitaria. Il Comune e` risultato, infatti, beneficiario di un fi...

Oristano: 130.000 euro per l'abbattimento delle barriere architettoniche
Al via in alcune zone della città e delle frazioni i lavori per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Il Comune di Oristano ha aggiudicato l’appalto per il progetto da 130 mila euro (finanziato dal Ministero dello Sviluppo economico) per gli interventi in tre aree che presentano condizioni di particolari criticità. La gara è stata vinta d...

Nord Sardegna: la Camera di Commercio presenta l’azione della nuova governance
Sono sei. Il Presidente, Stefano Visconti insieme ai cinque componenti della giunta camerale: la vicepresidente Maria Amelia Lai, Giovanni Conoci, Benedetto Fois, Matteo Luridiana e Paolo Murenu. Tutti insieme al consiglio. Per una nuova governance del territorio, unita e di prospetto che è stata presentata stamani alla stampa. Il Nord Sarde...