Chi siamo

Abbiamo scelto una data storica per la nostra Isola per andare online, il 28 aprile Sa Die e sa Sardigna, ma siamo nati molto prima. Dare vita ad un quotidiano è una gestazione lunga che necessita impegno, idee, letture e confronto. Tutti elementi che ci si porta all’interno delle redazioni, fisiche o virtuali esse siano.

Corriere Sardo nasce dal desiderio di buon giornalismo che si respira nell’aria, dalla voglia di raccontare la nostra regione che c ambia senza tralasciare per la troppa fretta e i pochi spazi quei momenti di approfondimento che formano i cittadini e fanno crescere un territorio. In questo particolare momento storico si è registrata la forte necessità di fare informazione corretta, di ritornare al giornalismo autorevole tralasciando sensazionalismi, titoloni ad effetto e fuorvianti ma ripartendo dall’attenta verifica delle notizie.

Arriviamo da esperienze diverse e variegate che diverranno il valore aggiunto della nostra testata, la formazione uno di questi. Corriere Sardo ospiterà “A scuola di Notizie”, laboratorio di giornalismo per bambini attivo nell’Isola da cinque anni.

Saranno i piccoli cronisti a curare lo spazio news dedicato ai bambini, una vetrina sul mondo dedicata ai minori ma non solo, “A scuola di Notizie” ospiterà deontologia e tutte le notizie inerenti il mondo dell’informazione.

Online dal 28 Aprile 2020
Direttore responsabile: Erika Pirina
Editore: Manifesta
Partita Iva: 02181240900