Marianna Canu
34 Articoli0 Commenti

Sono una ragazza con i piedi per terra ma la testa tra le nuvole e che stringe a sé un bagaglio da riempire giorno dopo giorno.

Ti consiglio un libro: Lo straniero, Albert Camus.

Almeno una volta nella vita vi sarà capitato di desiderare di essere indifferenti agli eventi che accadono, per non soffrire o semplicemente per non farci coinvolgere. Il libro della rubrica di oggi parla proprio di assenza di sentimenti e di…

Ti consiglio un libro: Kemirruschi, la storia di Michele Schirru in 14 date, di Massimo Lunardelli

“Farsa it a sentenza che t’ hat privatu de sa vida, kenze gloria ne justicia, ma nois no, noi non t’ irmenticamos prusu”. (Falsa la sentenza di chi ti ha privato della vita,senza gloria ne giustizia. Ma noi non ti…

Ti consiglio un libro: La misura della felicità, come una bambina insegnò a un libraio ad amare i libri. Gabrielle Zevin

L’estate è arrivata e con lei anche tanta voglia di leggerezza e spensieratezza. Anche i libri da portare sotto l’ombrellone possono essere più semplici, meno impegnativi, anche se attenzione e semplicità non vuol dire banalità; una storia bella non deve…

Ti consiglio un libro: Mimma, Valeria Pecora

Non acquisto mai libri a caso di solito leggo sempre la trama e mi informo sullo scrittore o scrittrice. Per il libro di oggi invece la scelta è stata casuale e a colpirmi è stata principalmente la copertina: una ragazza…

Ti consiglio un libro: Fahrenheit 451, Ray Bradbury

Che cosa faresti se ti ritrovassi a vivere in una società dove i libri sono illegali e quindi vengono bruciati? Per un amante della lettura sarebbe sicuramente un mondo terribile. Il libro di oggi narra una storia particolare che fin…

Ti consiglio un libro: Lacci, Domenico Starnone

“Abbiamo imparato entrambi che per vivere insieme dobbiamo dirci molto meno di quanto ci nascondiamo“. Domenico Starnone Che rumore fa un amore quando si spezza e va avanti anche dopo il matrimonio? Ma soprattutto cosa siamo disposti a sacrificare pur…

Ti consiglio un libro: Le nostre anime di notte, Kent Haruf

Mi chiedevo se qualche volta ti andrebbe di dormire da me. In che senso? Nel senso che siamo tutte e due soli, sto parlando di attraversare la notte insieme . Le notti sono la cosa peggiore non trovi? Inizia così…

Ti consiglio: …i libri

Per questa settimana vorrei consigliare non un libro ma i libri! Questa rubrica del Corriere Sardo è stata scelta con l’unico scopo di promuovere la lettura sempre e comunque, ma è nata qualche mese fa purtroppo in un periodo non…

Ti consiglio un libro: Storie della buona notte per bambine ribelli. Elena Favilli , Francesca Cavallo

” C’era un ma volta una principessa… Macché! C’era una volta una bambina che voleva andare su Marte, un’ altra che diventò la tennista più forte al mondo…” Per la rubrica di oggi un libro di una bellezza straordinaria a…

Ti consiglio un libro: La Madre, Grazia Deledda

“Femmine un giorno e poi madri per sempre”, recitava Fabrizio De Andrè. Tra qualche giorno si celebrerà la festa dell’amore più viscerale che esista : la festa della mamma. Chi non ha mai dedicato una frase, un disegno o una…