A scuola di notizie

Il resoconto di fine 2021: non c’è mai fine al peggio